Il Logo

Perchè un albero ?

Il logo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vi invitiamo a prendere un vaso contenente circa 1 kg di terra.  Piantate un seme ad esempio di granoturco.
Dopo 4 mesi vedrete che nel vostro vaso è cresciuta una pianta alta circa 2,5 metri.
Se la togliete dal vaso e una volta seccata la mettete su una pesa, vedrete che peserà circa 2 kg.
Se ripesate la terra rimasta nel vaso vedrete che pesa ancora 1 kg.

Da dove arrivano quei 2 kg di pianta che avete pesato ?

Vengono dall’aria e dall’acqua! La pianta con il processo di fotosintesi, ha prelevato dall’atmosfera l’anidride carbonica e dalla terra l’acqua e utilizzando l’energia del sole l’ha trasformata in glucosio liberando ossigeno nell’aria.
Questo vale per tutte le piante.
La produzione di legno, dunque, elimina anidride carbonica e pulisce l’atmosfera da questo gas responsabile dell’ “effetto serra”.

Se poi consideriamo che la produzione di ossigeno avviene maggiormente quando la pianta è giovane si capisce perchè è importante tagliare gli alberi quando sono maturi e lasciare al loro posto della piante giovani.

Oggi si sta molto attenti alla riforestazione tanto che sono sorti marchi che identificano i prodotti contenenti legno proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.